GcmF

Blog GcmF

GcmF

Gabriella Chiara Maria Ferrante è una designer di borse e accessori in pelle. GcmF, abbreviazione di Gabriella Chiara Maria Ferrante, è un marchio con la passione per la pelle. La missione principale del marchio è trovare il perfetto equilibrio tra stile e sostenibilità.

GcmF ha un numero limitato di progetti per combattere la sovrapproduzione e la necessità di volere 'di più, sempre di più'. Il pensiero dietro questa idea è la qualità, non la quantità. Perché abbiamo bisogno di comprare cose nuove ogni stagione? Esatto, noi no! Ecco perché GcmF cerca di insegnare ai clienti scelte consapevoli.

Approvvigionamento sostenibile e locale

Dalla fondazione dell'azienda nel 2013, essere sostenibili ed etici sono due delle parole chiave più importanti in tutti gli aspetti aziendali. GcmF non avvolge i prodotti in plastica né utilizza nastri di plastica per la consegna. Le colle che usano per realizzare le borse in pelle sono a base d'acqua e lei usa solo pelli bovine poiché sono per lo più un sottoprodotto dell'industria della carne. Ciò non significa che approvi l'industria della carne, ma è molto meglio che usare vinile a base di petrolio.

Oltre ad essere sostenibile, GcmF punta anche sull'approvvigionamento locale. Il marchio realizza la maggior parte dei suoi pezzi unici con ritagli o eccedenze di produttori europei. Quasi tutta la pelle è certificata Blue Angel. Blue Angel è la prima etichetta ambientale mondiale per prodotti e servizi che hanno aspetti rispettosi dell'ambiente. L'approvvigionamento locale e sostenibile è importante per il designer Ferrante, in quanto produttore e consumatore.

Lavorando su...

Uno sviluppo su cui GcmF sta lavorando, sta guardando ad alternative alla pelle. Questa è una vera sfida poiché la maggior parte dei prodotti non è soddisfacente al momento. In questo momento, GcmF non utilizza vinile a base di petrolio e prodotti come l'ananas per migliorare la sostenibilità. Supporta il principio del design e mantiene bassi i costi delle borse e degli accessori GcmF.

 

Futuro in Manufy

L'approvvigionamento locale e sostenibile non è facile per i piccoli produttori come Ferrante; quindi si unisce a Manufy. “È difficile trovare informazioni online per gli obiettivi di business di GcmF perché sei spesso limitato da 'quantità minime di ordine' come un piccolo produttore. La comunità di approvvigionamento Manufy aiuterà GcmF a reperire prodotti che potrebbero essere utilizzati come alternativa alla pelle, quindi insieme possiamo ridurre l'impronta e lavorare su un mondo della moda più sostenibile.

Iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti per le ultime notizie, aggiornamenti e offerte!

Peluche Heunec
Post che potrebbero piacerti
Blog I cambiavalute: Lorena Villegas
Leggi di più

I cambiavalute: Lorena Villegas

I rifiuti tessili possono essere una risorsa preziosa per molti, come per Lorena Villegas. Leggi come ha iniziato a produrre localmente e come ha trovato la sua missione nel settore.

Blog Cambiamotori: Renoon | Iris Skrami
Leggi di più

Cambiamotori: Renoon | Iris Skrami

Iris Skrami, la co-fondatrice di Renoon, ha parlato con noi del suo viaggio verso la sostenibilità all'interno dell'industria della moda e delle difficoltà che ha dovuto affrontare e che l'hanno portata alla creazione di un concorso FashionTech

Blog I 6 principali vantaggi della produzione locale
Leggi di più

I 6 principali vantaggi della produzione locale

La produzione locale potrebbe essere il punto di partenza per il cambiamento all'interno dell'industria della moda. Leggi di più sul motivo per cui dovresti passare all'approvvigionamento locale e su come può avvantaggiare la tua attività.